?

Log in

flower_sunrise
20 September 2012 @ 07:25 pm
Salve.
La storia che segue non era in programma. L'ho scritta di getto oggi, dopo aver letto ieri sera questa triste notizia.
Si, lo so: ultimamente io e la tragedia andiamo a braccetto. Ma il fatto che ultimamente stiano accadendo spesso incidenti su quella strada... beh: mi lascia un po' sdegnata. Ma passiamo oltre.
In questa storia la protagonista è sempre Giulia, OC mio e di kikyoosama. Si, sempre lei... purtroppo.
Mi dispiace associarla sempre ad eventi nefasti, ma quando l'ispirazione è in moto non riesco a fermarla. In futuro cercherò di parlare di lei anche in situazioni allegre, promesso! La serie su cui stiamo lavorando è vasta, per cui non si può certamente escludere quest'ipotesi, anzi: salvo imprevisti, sarà una certezza.
Il titolo è "Why?". E' sicuramente la domanda che tutti si pongono quando accadono tragedie di questo calibro.
"Why", per chi non lo sapesse, significa "Perché" in Inglese.
Perché accadono queste tragedie? Perché sono sempre i più giovani che ci lasciano la vita in queste situazioni? Ancora oggi, noi non sappiamo dare una risposta certa e sicura a questa domanda.
Mi fermo subito qui: ho già parlato troppo.
E, a voi che dopo questo lungo sermone avete deciso di proseguire, vi auguro buona lettura: spero che vi piaccia. <3

Ah, quasi dimenticavo.
Moralisti, lo dico prima che commentiate: fuori dai piedi. Quasi mi duole farvi quest'affermazione: non ce l'ho con voi personalmente, ma con il vostro atteggiamento da "Non sai che in questi casi faresti meglio a tacere?" o da "Tu non puoi capire questo dolore! Che ne sai?"
Sappiate che io scrivo per passione, perché mi piace farlo e non perché ne voglio trarre profitto o successo, e spesso scrivo proprio quando sono colpita nel profondo.
Perciò, considerate questa storia come un omaggio e non come una forma di disprezzo o di presa in giro nei confronti di chi non c'è più.
Spero che anche la persona in questione, da lassù, possa perdonarmi nel caso in cui si senta offeso in qualche modo. ^^'





Why...?Collapse )
 
 
Current Mood: nostalgicnostalgic
Current Music: Andrea Bocelli and Laura Pausini - Dare To Live
 
 
flower_sunrise
13 September 2012 @ 07:04 pm
Finalmente ritorno a pubblicare qualcosa dopo secoli di inattività.
Ho ripescato questa storia in questi giorni, nel tentativo di cercare altro materiale. Come le mie ultime creazioni, è stata scritta circa sei mesi fa, così l'ho riletta e ho cercato di migliorarla.
Spero che vi piaccia. <3





The dream I'd like to share with youCollapse )
 
 
Current Mood: pensivepensive
Current Music: dai - you -ありがとう-
 
 
flower_sunrise
15 June 2012 @ 09:51 pm
Salve.
Oggi pubblico una storia che risale a circa tre anni fa. E' la prima che ho scritto in assoluto (tralasciando naturalmente le frasi sparse che mi sono venute in mente fino ad allora xD), ed è stata la prima che ho scritto in occasione di un concorso.
A quell'epoca ero ancora inesperta... e ammetto di esserlo ancora adesso.
La pubblico così com'è senza correzioni, modifiche o aggiunte per due motivi.
Il primo è che considero questa storia, come tutte quelle che ho scritto finora, come un figlio, e per questo la sua esistenza non ha ragione di essere negata.
Il secondo motivo è che in questo modo inizio a rendermi conto se nel frattempo sarò migliorata o meno. Beh... in realtà io penso di no, di non essere cambiata molto e che, anzi, forse sarò persino peggiorata. Ma probabilmente questo mio parere è influenzato dalla mia bassa autostima >.<
Ok. Dopo questa piccola introduzione, vi auguro buona lettura!


Curiosità: il dialogo tra i due fratelli è ispirato alla scena tra Dante e Vergil del manga di Devil May Cry.





Frammenti di una storiaCollapse )
 
 
Current Mood: lethargiclethargic
 
 
flower_sunrise
14 June 2012 @ 09:58 pm
Pubblico anche qui una cosa scritta tempo fa per il sito daunia, siccome anche questa storia fa parte di quel progetto. Si: ancora quello, anche se per il momento è quasi abbandonato ;__;
La storia seguente parla della piccola vicenda di due città (qui personificate) che si ritrovano dopo diversi anni...

Legenda:
- Rosa = Roseto Valfortore
- Carmela = Roseto (Pennsylvania)
- Alfred = Stati Uniti d'America
Questa storia è liberamente ispirata a questo evento perciò, per maggiori informazioni, cliccate sul link in evidenza.
"Okaeri", tradotto dal giapponese, vuol dire "bentornato/a".

Credits:
Il personaggio di "America" appartiene a Hidekaz Himaruya, creatore di Hetalia. Gli altri due personaggi appartengono invece a me ed a kikyoosama.
Enjoy! <3




OkaeriCollapse )
 
 
Current Mood: okayokay